Valutazione della pericolosità idraulica del Fosso Acqualavite mediante modellazione idraulica 2D


Castellammare del Golfo, Sicilia

Periodo di esecuzione: 2017


Cliente:
Privato

Oggetto dell’incarico:
Studio idraulico


Lo studio ha avuto l’obiettivo – da un lato – di analizzare criticamente le caratteristiche idrogeologiche e morfologiche del bacino idrografico del Fosso Acqualavite (ricadente nell’area PAI n°046 “Bacini minori fra F. San Bartolomeo e P.ta Solanto) e – dall’altro – di valutare la pericolosità idraulica del tratto terminale/vallivo del corso d’acqua, utilizzando la metodologia completa prevista dal PAI della Regione Sicilia.
Per la valutazione della pericolosità idraulica dell’intera area è stato utilizzato un modello idraulico bidimensionale, in uno con gli input idrologici utilizzati nell’aggiornamento PAI (2013). Le portate di verifica, in accordo ai tempi di ritorno previsti dal PAI, variano tra 37 e 50 m3/s.