Repowering del parco eolico “Militello-Mineo-Vizzini”


Vizzini, Sicilia

Periodo di esecuzione: 2018


Cliente:
ERG Power Generation

Potenza impianto:
121,80 MW

Oggetto dell’incarico:
Progetto definitivo


Il servizio ha riguardato la progettazione del potenziamento dell’impianto eolico “MMV”, ubicato nel territorio dei Comuni di Militello in Val di Catania, Vizzini e Mineo, in provincia di Catania.
Il parco eolico esistente – in esercizio dal 2005 – è composto da 59 aerogeneratori, ciascuno di potenza nominale pari a 0,85 MW, per una potenza totale di 50,15 MW.
Il progetto definitivo ha riguardato la dismissione dei 59 aerogeneratori esistenti e la realizzazione di un impianto eolico composto da n°29 aerogeneratori da 4,2 MW – con altezza al mozzo pari a 115 m – per una potenza complessiva installata di 121,8 MW.
La scelta effettuare il repowering dell’impianto esistente discende da un’approfondita analisi ambientale e di producibilità. Ci si riferisce, nello specifico, allo sfruttamento delle aree e dei servizi ausiliari già interessati dalla presenza del parco esistente, che sono stati semplicemente adeguati (non sottraendo, quindi, ulteriore spazio al territorio come progetto green-field) ed all’incremento di producibilità di oltre 3,8 volte quella attuale, fino a 280-300 GWh/anno (con una significativa riduzione delle emissioni di CO2). È stato inoltre previsto lo sfruttamento della SET esistente, adeguatamente modificata per la ricezione e la trasformazione dell’energia prodotta dal nuovo impianto.
Il team di progetto, con un approccio “multidisciplinare”, ha sviluppato le analisi ambientali e condotto indagini di campo, con riferimento a: impatto paesaggistico e studio di impatto ambientale, effetti sulla vegetazione naturale e sulla fauna, studio di impatto acustico (rilievo fonometrico e analisi dei dati), studio dell’evoluzione dell’ombra “shadow flickering” ed analisi rischi ed incidenti.
La definizione del layout e della viabilità, a partire dai rilievi 3D (laser scanner e Drone), ha tenuto conto dell’analisi dei vincoli, dell’ottimizzazione dei WTG e delle esigenze di trasporto delle parti meccaniche (sono state condotte adeguate simulazioni, “road survey” per l’ottimizzazione degli spazi e la garanzia di una progettazione efficiente).
HE ha, inoltre, prestato una costante assistenza alla fase procedurale di VIA ed Autorizzazione Unica.